rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Incidenti stradali Tribunali-Castellammare / Via Divisi, 25

Via Divisi, investe una donna incinta e scappa: caccia a un automobilista

Una 35enne è stata portata al pronto soccorso del Policlinico dov'è rimasta sott'osservazione per oltre 24 ore. I vigili urbani, oltre ad acquisire le immagini di alcune telecamere, hanno ascoltato alcuni testimoni e presto potrebbero risalire all'identità del responsabile

Investe con l’auto una donna incinta di otto mesi e scappa. E’ successo due giorni fa in via Divisi, nel tratto vicino al supermercato Lidl di via Roma, dove una 35enne è stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata al Policlinico per accertamenti. Sull’episodio indagano i vigili urbani che, oltre ad aver ascoltato alcuni testimoni, hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nella zona.

Secondo quanto ricostruito la donna, già madre di tre bambini, stava passeggiando in via Divisi quando è stata travolta dal conducente di una Jeep. L’automobilista, invece di fermarsi e di sincerarsi delle condizioni della 35enne, ha spinto il piede sull’acceleratore e si è allontanato facendo perdere le proprie tracce. Alcuni passanti, che avrebbero annotato parte della targa, hanno soccorso la donna e chiamato i vigili che hanno eseguito i rilievi.

La donna investita è stata accompagnata con l’ambulanza al pronto soccorso ginecologico del Policlinico dove è stata sottoposta ad accertamenti e tenuta sott’osservazione per oltre 24 ore. Questa mattina la 35enne, esclusa ogni complicanza, è stata dimessa ed è tornata a casa. Già nelle prossime ore, a meno che l’automobilista non decida di costituirsi al Comando della polizia municipale, potrebbero rintracciare e denunciare il responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Divisi, investe una donna incinta e scappa: caccia a un automobilista

PalermoToday è in caricamento