Incidenti stradali Resuttana-San Lorenzo / Viale del Fante

Maxi tamponamento in via Crispi, perde la vita il motociclista ferito

L'incidente è avvenuto ieri notte nel sottopassaggio, a poche centinaia di metri dalla Cala. Il giovane, Alessio Scarantino, è deceduto all'ospedale di Villa Sofia per i traumi riportati dopo la violenta caduta

Alessio Scarantino (29 anni)

Non ce l'ha fatta Alessio Scarantino, il ragazzo di 29 anni che si trovava a bordo della sua Bmw F800R durante l'incidente avvenuto ieri notte in via Crispi. Dopo una notte passata in agonia per i traumi causati dall'incidente, Alessio è deceduto nell'ospedale di Villa Sofia.

Secondo le prime ricostruzioni dell'infortunistica stradale, il centauro avrebbe perso il controllo della motocicletta sulla quale viaggiava pochi metri dopo l'imbocco del sottopassaggio di via Crispi. Il violento impatto ha disarcionato Alessio che ha terminato la sua corsa sotto una macchina: da lì i vigili del fuoco hanno dovuto estrarlo per poi permetterne il trasporto d'urgenza in ospedale. Sin da subito i medici hanno mostrato una forte preoccupazione circa lo stato di salute del ragazzo che ha riportato diversi traumi, fratture ed emorragie interne.

Sono già tanti i messaggi di affetto rivolti al giovane ed ai familiari pubblicati sul profilo Facebook del 29enne. "Non è ora per te, devi stare accanto a mamma ancora - scrive una parente -. Per favore dio salvalo tu! Ti siamo vicino con il cuore. Ciao, baci, non mollare". Ma Alessio, chef traferitosi a Modena per questioni lavorative, purtroppo ha esalato l'ultimo respiro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi tamponamento in via Crispi, perde la vita il motociclista ferito

PalermoToday è in caricamento