Incidente stradale in via Aloi, morto un uomo di 34 anni

La vittima si chiamava Antonino Ribaudo. Misteriosi i contorni della vicenda. I parenti hanno assediato l'ospedale Civico. Sul posto diverse volanti della polizia

Incidente mortale dai contorni misteriosi stasera in via Aloi, a Falsomiele. Un uomo di 34 anni, Antonino Ribaudo, ha perso la vita in seguito incidente con lo scooter. Giallo sulla dinamica.

Momenti di tensione sul luogo dell'incidente fra i residenti e gli operatori del 118, tanto che si è reso necessario l'intervento della polizia. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Civico con una profonda ferita alla testa, risultata poi letale. E ora lì si trovano i parenti che stanno inveendo contro i medici del nosocomio. Davanti all'ospedale decine di auto della polizia.

LEGGI ANCHE - I RETROSCENA: MEZZI SCOMPARSI, I VIGILI NON TROVANO NULLA

C'è chi parla di uno speronamento, ma da fonti ufficiali non c'è nessuna conferma. Anche dalla sala operativa della polizia municipale brancolano nel buio e confermano solo l'incidente con un decesso. Sul posto infatti si sarebbe recata la sezione infortunistica dei vigili urbani, sembra però che una volta arrivati non abbiano trovato alcun mezzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento