menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emanuele Inzerillo

Emanuele Inzerillo

Tragedia durante rally in Marocco: muore motociclista palermitano

Emanuele Inzerillo, 50 anni, stava partecipando alla quarta e ultima tappa del Tuareg rally 2017, uno dei più importanti raid a livello mondiale

Un pilota palermitano di 50 anni, Emanuele Inzerillo, è morto nella tarda di mattinata di oggi mentre con la sua moto stava partecipando al Tuareg Rally 2017, al confine fra l’Algeria e il Marocco. Il motociclista stava disputando la quarta e ultima tappa della manifestazione (si tratta di uno dei più importanti raid a livello mondiale) che era partita domenica e che si svolge nel cuore del deserto marocchino, da Nador a Merzouga. Una corsa di 2.500 chilometri con risvolti benefici: la gara marocchina punta alla solidarietà a favore della popolazione locale (scuole, ospedali e orfanotrofi).

Inzerillo correva con i colori del Motoclub Regolarità 70: insieme a lui era partito in Africa un altro pilota palermitano, Amedeo Belli. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente mortale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento