Incidente sulla Palermo-Agrigento, scontro tra un’auto e un autocarro: sei feriti, uno è grave

Si tratta di un 44enne, estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportato in ospedale. Era a bordo di una Fiat Doblò con la moglie, rimasta ferita in modo lieve. Gli altri 4 feriti viaggiavano con un Fiat Iveco: non sono gravi. L'impatto all'altezza di Lercara

Incidente sulla Palermo-Agrigento nei pressi di Lercara Friddi nel tardo pomeriggio di ieri. A scontrarsi un autocarro Fiat Iveco proveniente da Agrigento e diretto verso Palermo e una Fiat Doblò che percorreva la strada nel senso opposto. Sei i feriti. Uno è grave. Si tratta di uomo di 44 anni di Casteltermini. Era a bordo del Fiat Doblò insieme alla moglie, anche lei rimasta ferita ma in modo lieve. La donna è stata trasportata in codice giallo all'ospedale San Giovanni Di Dio ad Agrigento. 

Il marito, invece, è stato estratto dalla lamiere dai vigili del fuoco e trasportato in ospedale in codice rosso: nella notte è stato operato a un braccio e una gamba. Gli altri quattro feriti, operai palermitani, erano a bordo del secondo mezzo coinvolto nello scontro. Non sono gravi: sono stati trasportati in ambulanza in ospedale a Mussomeli e Palermo. Sul posto sono intervenuti, per i rilievi, gli agenti della polizia stradale di Lercara Friddi: saranno loro a chiarire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

Torna su
PalermoToday è in caricamento