Incidenti stradali Tribunali-Castellammare / Via Vittorio Emanuele

Follia ai Quattro Canti: ape calesse travolge vigile al posto di blocco

Il conducente del piccolo mezzo ha investito un agente che gli aveva appena intimato l'alt con una brusca manovra, rischiando anche di capottare, ed è fuggito con i turisti a bordo. Adesso è ricercato dalla polizia. La rabbia di Orlando

I Quattro Canti

Forza un posto di blocco ai Quattro Canti, travolge un agente municipale e fugge, insieme ai turisti, al "volante" di ape calesse. Sembra la scena di un film, invece è tutto vero. E' successo nel primo pomeriggio: durante un controllo, il poliziotto, Emanuele S. di 53 anni, aveva intimato l’alt al conducente di un ape calesse, che transitava all'incrocio dei Quattro Canti con a bordo alcuni turisti. Il posto di blocco è stato forzato, l'uomo ha tentato la fuga investendo l'agente con una manovra brusca, rischiando anche di cappottare.

Il vigile urbano è stato trasportato al Policlinico, le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Sono in corso accertamenti da parte della municipale per risalire al responsabile dell’accaduto, che è ancora in fuga.

“Ancora una volta – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – ci troviamo di fronte ad atteggiamenti vigliacchi da parte di certi palermitani che sono convinti di aggirare la legge con comportamenti arroganti e incivili. Sono fiducioso che il responsabile venga immediatamente rintracciato per rispondere di questo gravissimo fatto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia ai Quattro Canti: ape calesse travolge vigile al posto di blocco

PalermoToday è in caricamento