menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano investito in piazza Verdi, si costituisce vetturino

L'incidente è accaduto il mese scorso, quando un 66enne è stato travolto mentre attraversava la strada. Alla guida della carrozza c'era un uomo di 67 anni, che si è presentato al comando di via Dogali

Si è presentato al comando della polizia municipale, l'uomo che circa un mese fa ha investito in piazza Verdi un pedone di 66 anni. Si tratta di un vetturino di 67 anni.

L'anziano è stato travolto mentre attraversava la strada e ha riportato diverse lesioni, per le quali è stato necessario il ricovero di 7 giorni in ospedale. La vittima non è stata in grado di riferire le circostanze dell'incidente alla pattuglia intervenuta per l'incidente. Le indagini, avviate sui riscontri tra i rilievi planimetrici e le lesioni maxillo facciali subite dal pedone, hanno portato gli inquirenti a ipotizzare che il veicolo investitore fosse a trazione animale. Nelle strade del centro storico è ammessa la circolazione delle carrozze con cavallo e dalla consultazione delle telecamere della zona, i vigili hanno avuto la conferma.

Gli inquirenti dell'infortunistica, in collaborazione con i colleghi del nucleo vigilanza e trasporto pubblico che si occupano dei controlli, hanno intensificato le indagini. Il vetturino, che poi si è presentato al comando, ha esibito la licenza comunale intestata al figlio. I vigili hanno elevato le sanzioni previste dal codice della strada e, verificata l'esistenza della copertura assicurativa, è stata formalizzata la procedura per il risarcimento al pedone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento