Venerdì, 22 Ottobre 2021
Incidenti stradali Politeama / Piazza Don Luigi Sturzo

Investita da un'auto sulle strisce, paura per una donna in piazza Sturzo

Stava attraversando all'incrocio con la via Scinà quando è stata colpita da una Ford Fusion guidata da un sessantenne. Per lei nessuna grave conseguenza fisica. "Attraversamento pedonale pericoloso, bisognerebbe spostarlo più avanti"

"Ero a terra e ho visto l'auto sopra di me". Paura per una donna investita sulle strisce pedonali mentre attraversava in piazza Sturzo, all'incrocio con via Domenico Scinà. L'incidente è avvenuto intorno alle 9. La donna, circa 30 anni, è stata colpita da una Ford Fusion guidata da un sessantenne. 

L'impatto fortunatamente non è stato molto violento, ma è bastato per far cadere la donna sull'asfalto. Per lei nessuna conseguenza fisica grave, solo qualche contusione. Ma tanta paura. Visibilmente sotto shock e in lacrime, ha anche avuto un battibecco col conducente di un autobus.

La vettura infatti è rimasta al centro della carreggiata, impendendo al bus di svoltare e quindi da piazza Sturzo proseguire verso il Politeama. Ma la vittima dell'incidente si è opposta alla richiesta dell'autista di far spostare l'auto, almeno prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Qualche parola grossa è volata anche tra i passeggeri dell'autobus e alcuni amici della donna arrivati sul posto. Dopo pochi minuti però la situazione è tornata alla calma. Anche grazie all'arrivo della polizia. Visibilmente colpito dall'accaduto anche il conducente dell'auto.

Non è la prima volta che un pedone viene investito su quelle strisce. Lo scorso 18 marzo una settantenne è stata travolta da un'auto, con conseguenza ben più gravi. Alcuni commercianti assolvono in parte gli automobilisti, puntando il dito contro la scelta di posizionare proprio in quel punto l'attraversamento pedonale. "Le strisce - dicono - sono subito dopo la curva, le auto che dalla piazza girano verso corso Scinà le vedono all'ultimo. Perchè non spostarle di una decina di metri?". Una domanda alla quale dovrà rispondere l'ufficio traffico del Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita da un'auto sulle strisce, paura per una donna in piazza Sturzo

PalermoToday è in caricamento