Incidente in piazza Don Bosco, furgoncino si ribalta e il carico di pesce finisce in strada

E' successo nelle prime ore del mattino, all'angolo con via Imperatore Federico. Sul posto è intervenuta una ditta privata per ripulire l'asfalto. Altri due gli incidenti nelle ultime 24 ore: un'auto cappottata in via San Lorenzo e un'altra finita sopra un muretto di via Crispi

Il punto dove il furgoncino si è ribaltato

Carico di pesce finisce in strada dopo un incidente in piazza Don Bosco. E' accaduto questa mattina, intorno alle 7, all'angolo con via Imperatore Federico. Il conducente di un Piaggio Porter avrebbe perso il controllo del mezzo che poi si è ribaltato e adagiato su un fianco. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia municipale, il soccorso stradale e gli operai di una ditta privata, intervenuti per ripulire l'asfalto reso viscido dai prodotti ittici. Non si registrano feriti.

Auto su un muretto in via Crispi

Un altro incidente è avvenuto ieri mattina in via Crispi, all'altezza di piazza XIII Vittime. Per cause ancora da accertare una Fiat 600, che viaggiava in direzione di piazza Giachery, è finita sopra il muretto che separa il sottopasso e la stradina parallela. L'automobilista non ha riportato alcuna ferita. A risentirne è stato solamente il traffico, congestionato fino all'arrivo di un mezzo del soccorso stradale che ha rimosso l'utilitaria rimasta in equilibrio precario sul muretto per circa un'ora.

Via San Lorenzo, 31enne cappotta con una Yaris

La sera precedente un automobilista di 31 anni, L.S.C., si è ribaltato con una Toyota Yaris in via San Lorenzo. L'uomo stava percorrendo la strada quando, arrivato all'altezza del numero civico 354, avrebbe sbandato schiantandosi contro tre mezzi in sosta: una Fiat 500, una Lancia Y e una Seat Ibiza. Nonostante il violento impatto anche lui non avrebbe riportato alcuna ferita. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale per eseguire i rilievi e sottoporre l'automobilista all'alcol test.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Annientata la Cupola di Cosa nostra: arrivano 46 condanne, inflitti oltre 4 secoli di carcere

  • Ficarra e Picone dicono addio a Striscia la Notizia: "Non è facile ma preferiamo fermarci"

  • Ragazzo disabile violentato nei bagni del centro commerciale, condannati due uomini

  • Sindrome di Kawasaki, da ottobre diagnosticati 36 casi in Italia: tre a Palermo

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, auto contro il guardrail: feriti mamma e figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento