menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in piazza Cascino, coinvolta auto dei carabinieri: tre feriti

Scontro all'alba fra tre auto all'incrocio con via Ammiraglio Rizzo. Sia il militare che i conducenti delle altre due auto - una Lancia Y e una Punto - sono stati trasportati in ospedale. Sul posto la sezione Infortunistica dei vigili urbani: "Qualcuno è passato col rosso"

Schianto all'alba in piazza Cascino, zona Fiera. Coinvolte tre vetture, tra cui un'auto dei carabinieri. Feriti i conducenti dei tre mezzi, che sono stati portati dalle ambulanze del 118 a Villa Sofia. Alla base dell'incidente - secondo una prima ricostruzione dei vigili urbani - il mancato rispetto del rosso al semaforo.

Lo scontro è avvenuto all'incrocio con la via Ammiraglio Rizzo. L'auto dei carabinieri - che proveniva da via Autonomia Siciliana - ha impattato violentemente con una Lancia Y (guidata da un 31enne), che viaggiava in direzione di via Rabin. Dopo lo scontro la vettura dei militari è finita prima contro una Punto (condotta da un uomo di 51 anni) che procedeva in senso opposto in via Ammiraglio Rizzo, per poi terminare la corsa contro una Fiat Panda posteggiata. Tutti e tre i conducenti sono rimasti feriti e portati in ospedale, ma nessuno è in gravi condizioni: per loro tanta paura, ma solo qualche contusione. Tanto che al pronto soccorso gli è stato assegnato il codice verde.

Sull'incidente indaga la sezione Infortunistica dei vigili urbani, giunta sul posto per i rilievi del caso. Non è chiaro se l'auto dei carabinieri fosse impegnata in un inseguimento. "Questo ancora non è stato accertato - spiegano i vigili - possiamo solo dire che sicuramente qualcuno è passato col rosso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento