rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Incidenti stradali Borgo Nuovo

Incidente a Piacenza, muore ragazza palermitana di 21 anni

Rosalia D'Angelo si è arresa nell'ospedale di Parma dopo 10 giorni di agonia: si era schiantata in auto insieme ad altri due giovani

Si è arresa dopo 10 giorni di agonia. Non ce l'ha fatta Rosalia D'Angelo, la ragazza palermitana di 21 anni, rimasta coinvolta nel grave incidente stradale avvenuto nella notte fra il 3 e il 4 novembre, a Piacenza. La vettura, una Fiat Bravo, aveva perso il controllo ed era decollata fuori strada ribaltandosi per 150 metri (GUARDA IL VIDEO). L'incidente è avvenuto sulla tangenziale sud di Piacenza (all’altezza dell’uscita della Farnesiana). Un impatto violentissimo, poi il ricovero. Le speranze si erano spente però quattro giorni fa, quando è stata dichiarata la morte cerebrale. 

Incidente a Piacenza, morta una palermitana

Rosalia D'Angelo-2Rosalia D'Angelo (nella foto a destra) si trovava a Piacenza per qualche giorno, per fare visita ad alcuni parenti (le sorelle della madre vivono in Emilia). Borgo Nuovo, il suo quartiere, adesso è sotto shock. La ragazza viveva nella zona di piazza Santa Cristina: si era diplomata due anni fa all'istituto professionale per i servizi commerciali e turistici Luigi Einaudi. Con lei, sull’auto che aveva perso il controllo ed era uscita di strada, viaggiavano altri due giovani, che adesso sono fuori pericolo. "L'ho vista crescere, Rosalia era una ragazza solare e sempre pronta a regalare un sorriso agli altri", racconta chi la conosceva bene.

Rosalia D’Angelo era stata trasportata d’urgenza prima all’ospedale di Piacenza e, poche ore dopo, era stata trasferita all’ospedale Maggiore di Parma. Le sue condizioni però si sono aggravate nei giorni successivi, ieri il decesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Piacenza, muore ragazza palermitana di 21 anni

PalermoToday è in caricamento