Incidenti stradali Autostrada Palermo-Catania

Incidente sulla Palermo-Catania, grandine causa tamponamento: due feriti

Il tamponamento si è verificato all'altezza di Trabia per il maltempo che ha investito l'area compresa tra Buonfornello e Altavilla. Traffico rallentato per i lavori degli operai Anas, intervenuti per ripulire la strada dai detriti

Tamponamento a catena sulla Palermo-Catania. Sono sei le auto che si sono scontrate nell'incidente avvenuto questa mattina intorno alle ore 8 sull'autostrada A20, all'altezza di Trabia, nella carreggiata in direzione Palermo. Lo scontro sarebbe stato causato da una "frenata non controllata" sul manto stradale reso scivoloso dalla forte grandinata che ha investito l'area compresa tra Buonfornello ed Altavilla. Due i feriti trasportati poi all'ospedale di Termini Imerese.

Quattro delle auto coinvolte, fra cui una Fiat Punto, una Opel Corsa, una Ford Fiesta ed una Opel Astra, sono andate distrutte e per questo sono state rimosse con il carro attrezzi del soccorso stradale. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada e gli operai dell'Anas, chiamati a rimuovere i detriti delle auto e ripulire la carreggiata. I feriti lievi accertati, al momento, sono due. "L'autostrada non è mai stata chiusa - spiegano dal comando della polizia - ma si è verificato un incolonnamento di circa 2 chilometri". Ma adesso la circolazione è rientrata alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Palermo-Catania, grandine causa tamponamento: due feriti

PalermoToday è in caricamento