Sabato, 12 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente sulla Palermo-Catania, camion vola giù da un viadotto: morti padre e figlio

Il mezzo pesante ha sfondato le barriere dopo l'impatto con un furgone mentre si trovava sul viadotto "Irosa I", in direzione Palermo. Sul posto i vigili del fuoco per estrarre i corpi dalle lamiere. Le vittime - Vincenzo Scirè 63 anni e Francesco di 31 - gestivano un negozio di frutta a Gangi

Foto tratte da www.ilcaleidoscopio.info

E' di due morti il bilancio di un tragico incidente avvenuto stamattina sull'autostrada Palermo-Catania. Un camion che trasportava frutta e verdura è volato giù dal viadotto "Irosa I". Le due persone che si trovavano a bordo del mezzo pesante non ce l'hanno fatta. Si tratta di padre e figlio: Vincenzo Scirè 63 anni e Francesco di 31, entrambi di Gangi. Gestivano "Le Primizie srl", un negozio nel paese madonita. L'incidente è avvenuto tra Resuttano e Tremonzelli, al chilometro 81, in direzione Palermo.

Secondo quanto rende noto l'Anas, l’incidente - le cui dinamiche sono in fase di accertamento - ha coinvolto un furgone e il camion che trasportava frutta. A seguito del contatto tra i due veicoli, il conducente del camion ha perso il controllo del proprio mezzo sfondando le barriere di sicurezza poste ai lati dell’impalcato e precipitando al di sotto del viadotto. "La sede stradale al momento del sinistro - precisa l'Anas - risultava in buono stato".

La carreggiata è stata ridotta per permettere l'arrivo dei soccorsi. I due sono rimasti incastrati tra le lamiere. Per questo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. "I soccorsi - spiegano dalla polizia stradale - sono stati resi complicati dalla difficoltà di arrivare sul luogo della tragedia". Sul posto anche il personale dell'Anas. Il traffico è stato bloccato in direzione Nord per il recupero mezzo pesante. (Foto www.ilcaleidoscopio.info)


incidente autostrada (2)-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Palermo-Catania, camion vola giù da un viadotto: morti padre e figlio

PalermoToday è in caricamento