Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

Liborio Vetrano ha perso la vita a Correggio, in Emilia: si trovava in una Fiat Punto insieme ad altri quattro amici e stava tornando a casa dopo una serata in discoteca. Per cause ancora da accertare la macchina dopo una sbandata è finita in un canale

Liborio Vetrano

Morto a 20 anni dopo una serata in discoteca. Un palermitano, Liborio Vetrano, ha perso la vita a Correggio, alle porte di Reggio Emilia. La tragedia si è consumata all'alba di oggi. Il ragazzo si trovava su una Fiat Punto insieme ad altri quattro giovani. Per cause ancora da accertare la macchina dopo una sbandata è finita nelle acque di un canale. Immediati i soccorsi con l’arrivo di ambulanze, personale sanitario e vigili del fuoco.

Il conducente e altri tre sono riusciti a rompere il vetro dei finestrini e a uscire dalla vettura - come si legge sul Resto del Carlino - invece, per il palermitano, rimasto bloccato nell’abitacolo, non c’è stato nulla da fare. Gli altri giovani sono stati portati in ospedale, se la caveranno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione il gruppo stava tornando a casa dopo una serata trascorsa in discoteca a Carpi. L’auto è stata sequestrata, mentre la salma del 20enne palermitano è stata messa a disposizione della Procura reggiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento