Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

L'impatto è avvenuto all'altezza dello svincolo di Alcamo est, in direzione Trapani. A guidare il mezzo, una Bmw 320, il papà, rimasto ferito. La famiglia è di Partinico. La polizia stradale indaga per ricostruire l'esatta dinamica della tragedia

La Bmw accartocciata

Tragedia sull'autostrada Palermo-Mazara, direzione Trapani, intorno a mezzanotte. Un'auto si è scontrata con il guardrail, all'altezza dello svincolo di Alcamo est, e un 13enne di Partinico, Francesco Provenzano, è morto. Gravissimo il fratello di 9 anni, trasferito in ambulanza nel reparto di Neurorianimazione a Villa Sofia: é in coma. A guidate il mezzo, una Bmw 320, il padre dei due minorenni, che adesso si trova in ospedale a Partinico. 

Il video girato dal papà prima dello schianto

"La prognosi dell'uomo - dicono dalla polizia stradale - è riservata". Tre in tutto i mezzi del 118 intervenuti sul posto. Nonostante i sanitari abbiano tentato di rianimare il 13enne, per lui non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul luogo dell'incidente. La polizia stradale indaga per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento