rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali Libertà / Piazza Don Bosco

Travolta da uno scooter in piazza Don Bosco, donna muore in ospedale 3 settimane dopo

Giuseppina Anselmo, 82 anni, è deceduta a Villa Sofia dov'era stata portata d'urgenza con un'ambulanza del 118. Sull'episodio indaga l'Infortunistica della polizia municipale che ha effettuato i rilievi

Muore in ospedale a tre settimane dall’incidente. Una donna di 82 anni, Giuseppina Anselmo, è deceduta a Villa Sofia, la struttura sanitaria nella quale era ricoverata dallo scorso 27 novembre. Quel giorno la pensionata stava attraversando in piazza Don Bosco, vicino alla propria abitazione, quando è stata investita da uno scooter.

Le conseguenze dell’impatto si erano rivelate sin dall’inizio molto delicate e la donna era stata portata con un’ambulanza del 118 al Trauma center di Villa Sofia. I medici avevano riscontrato diversi traumi che, nonostante gli sforzi dei sanitari, nel giro di una ventina di giorni non le hanno lasciato scampo. A indagare sull’accaduto gli agenti dell’Infortunistica della polizia municipale che hanno effettuato i rilievi.

E’ ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto ieri in via Ammiraglio Rizzo in cui ha perso la vita un 58enne della Costa d’Avorio, Sene Guie. L’uomo è rimasto schiacciato sotto le ruote di un mezzo pesante che viaggiava in direzione Fiera e aveva appena svoltato in via Thaon de Revel. L’autotrasportatore sotto shock è stato portato in ospedale per accertamenti.

Le immagini dal luogo della tragedia | VIDEO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta da uno scooter in piazza Don Bosco, donna muore in ospedale 3 settimane dopo

PalermoToday è in caricamento