rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Incidenti stradali Libertà / Via Imperatore Federico

Investita da un ciclista in via Imperatore Federico, donna muore in ospedale dopo due settimane

Non ce l’ha fatta Angela Caruana, 74 anni, travolta da un uomo in bici e ricoverata al Traum center di Villa Sofia. Indagato per omicidio stradale l’uomo che conduceva il mezzo a due ruote

Si è spenta dopo un’agonia durata oltre due settimane. E’ morta Angela Caruana, 74 anni, ricoverata al Trauma center di Villa Sofia dopo essere stata investita da un ciclista, il 23 novembre, in via Imperatore Federico. Il mezzo è stato sequestrato subito dopo l'incidente e adesso l’uomo che guidava il mezzo a due ruote è stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio stradale.

Dopo l’accaduto sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno soccorso la donna, e gli agenti dell’Infortunistica della polizia municipale. Secondo quanto ricostruito Caruana stava camminando per strada quando il ciclista, passando vicino a lei, l’avrebbe urtata con la spalla. La 74enne sarebbe quindi caduta a terra battendo con violenza la testa e riportando un grave trauma.

Per lunghi giorni i familiari della donna hanno pregato perché potesse riprendersi dopo l’incidente, ma le condizioni di Caruana - già delicate al momento del suo ingresso in ospedale - sono lentamente peggiorate sino a quando il suo cuore, stamattina, ha smesso di battere. Toccherà adesso ai vigili cercare di ricostruire l’esatta dinamica per chiarire le responsabilità del ciclista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita da un ciclista in via Imperatore Federico, donna muore in ospedale dopo due settimane

PalermoToday è in caricamento