Incidenti stradali Misilmeri

L'incidente di Misilmeri, morto in ospedale il 23enne rimasto ferito

Luca Cerniglia era a bordo di una Punto sulla strada provinciale quando si è scontrato frontalmente con una Mitsubishi Pajero. Le sue condizioni erano apparse subito disperate. Ricoverato in Rianimazione è spirato nel primo pomeriggio

Non ce l'ha fatta il 23enne rimasto ferito nella notte nel grave incidente di Misilmeri. Luca Cerniglia - palermitano ma residente a Misilmeri - è spirato in ospedale. Le sue condizioni erano apparse subito disperate. I medici del Civico hanno fatto il possibile per strapparlo alla morte. Ma il giovane è deceduto nel primo pomeriggio. Rabbia e disperazione per i familiari e gli amici accorsi in ospedale.

Il violento schianto tra due auto si è verificato in via Crispino Vicari, sulla strada provinciale. Le vetture coinvolte una Mitsubishi Pajero e una Fiat Punto Van. E' stato un impatto terrificante. E ad avere la peggio è stato il 23enne, alla guida della Punto Van. Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato al reparto di Rianimazione. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Le cause dell'incidente sono al vaglio degli investigatori.

(foto in basso di MisilmeriBlog)

Incidente misilmeri-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente di Misilmeri, morto in ospedale il 23enne rimasto ferito

PalermoToday è in caricamento