Sabato, 31 Luglio 2021
Incidenti stradali

Alberi caduti sulla Palermo-Catania, autostrada chiusa: automobilisti bloccati

Due alberi sono finiti sulla carreggiata poco prima dello svincolo di Villabate, in direzione Catania. Chiuso l'ingresso all'altezza dell'ex rotonda Oreto. Traffico nel caos, solo intorno alle 19 l'autostrada è stata riaperta

La Panda centrata dall'albero caduto in autostrada

Il maltempo manda Palermo in tilt. Due alberi sono caduti sulla A19 Palermo-Catania poco prima dello svincolo di Villabate, direzione Catania. E' stato chiuso l'ingresso all'altezza dell'ex rotonda Oreto, ma chi già si trovava in autostrada è rimasto bloccato. Una Fiat Panda di colore nero è stata centrata, ma le tre persone che si trovavano a bordo hanno riportato solo qualche lieve ferita. I centralini della polizia stradale e dei vigili del fuoco sono stati presi d'assalto.

"Tutto bloccato - racconta un automobilista a PalermoToday -, le macchine stanno facendo inversione di marcia. Non passate da lì: è surreale. Neanche i vigili del fuoco riescono a raggiungere il luogo dell'incidente". A gestire la circolazione lungo i 5 chilometri del raccordo, in attesa che gli uomini del 115 e dell'Anas finiscano di segare e rimuovere gli alberi, due pattuglie della Polstrada che hanno aperto la corsia di sorpasso per far defluire il traffico. Solo intorno alle 19 i tronchi sono stati definitivamente tolti e l'autostrada riaperta. Lunghe code si sono registrate anche in viale Regione e a catena nelle vie di accesso alla circonvallazione.

Forte scirocco su Palermo: alberi in strada e voli dirottati in aeroporto

E l'allerta meteo emessa ieri dalla protezione civile sarà valida fino alla mezzanotte di oggi: "Per il territorio di Palermo è indicato un livello di rischio giallo sia idrico sia idrogeologico. Il vento che da ieri soffia sul Palermitano è destinato a continuare ed è attesa anche la pioggia anche a carattere di rovescio o temporale".

Impalcatura tirata giù dal vento, colpita un'auto e una moto

L'Assessore Emilio Arcuri, con delega per la Protezione Civile precisa che "l'Amministrazione comunale non ha autonoma competenza nella emissione di "Allerta meteo", che vengono invece emessi dalle competenti strutture di Protezione civile nazionale e regionale. Solo nel caso di "Allerta" per rischio idrico e/o idrogeologico oltre il livello "Giallo" (i livelli sono "Nessun rischio", "Verde", "Giallo", "Arancione" e "Rosso", ndr) il Comune diffonde tramite i propri canali le relative informazioni. Nel caso di Allerta "Arancione" o "Rossa", le competenti strutture comunali valutano di volta in volta l'adozione di provvedimenti straordinari quali, ad esempio, la chiusura delle scuole".

Per la giornata di oggi, come comunicato ieri alle ore 18 circa, la Protezione Civile Regionale aveva diramato un avviso di allerta "Gialla". I cittadini che volessero ricevere informazioni in tempo reale su eventuali Allerta o eventi legati ad emergenze possono seguire i canali di comunicazione "Social" del Comune o installare gratuitamente la App "Telegram" nel proprio smartphone iscrivendosi al canale @ProtezioneCivilePalermo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi caduti sulla Palermo-Catania, autostrada chiusa: automobilisti bloccati

PalermoToday è in caricamento