Venerdì, 30 Luglio 2021
Incidenti stradali Cruillas / Viale della Regione Siciliana Nord Ovest, 5200

Pedone travolto da uno scooter in viale Regione, 75enne muore dopo più di un mese

L'impatto alla fine di marzo all’altezza della rotonda di via Belgio. Inutili i tentativi dei medici di Villa Sofia e de La Maddalena di strapparlo al suo destino. Il 54enne alla guida di uno Yamaha ora rischia un processo per omicidio stradale

Viale Regione, all'altezza di via Mango (foto Google street view)

Ha trascorso oltre un mese tra ospedali e cliniche private e alla fine non ce l’ha fatta. E’ deceduto l’anziano investito alla fine di marzo scorso in viale Regione, nella carreggiata in direzione Catania, all’altezza della rotonda di via Belgio. Le condizioni del 75enne Salvatore Parisi erano apparse subito gravi, ma la situazione è precipitata nel giro di poco tempo.

Parisi stava attraversando la strada quando S.A., un 54enne che viaggiava a bordo del suo Yamaha XC, lo ha travolto scaraventandolo sull'asfalto. Il motociclista si è subito fermato, ha richiesto l’intervento dei soccorritori e ha reso le sue dichiarazioni agli agenti di polizia municipale per spiegare la sua versione dei fatti.

L’ambulanza del 118 ha portato il ferito al Trauma center di Villa Sofia. Dopo le prime cure il 75enne è stato spostato in un altro padiglione prima del trasferimento nel reparto di lungodegenza de La Maddalena. Con il passare dei giorni però il suo quadro clinico è peggiorato e per lui non c’è stato più nulla da fare.

A indagare sulla dinamica dell’incidente gli agenti della sezione Infortunistica della polizia municipale che, appresa la notizia del decesso, hanno informato l’autorità giudiziaria. Per il motociclista, rimasto lievemente ferito a causa dell’impatto, sono state avviate le procedure per la contestazione del reato di omicidio stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedone travolto da uno scooter in viale Regione, 75enne muore dopo più di un mese

PalermoToday è in caricamento