menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Villa delle Ginestre (foto Google)

Villa delle Ginestre (foto Google)

Investito da un’auto in Favorita, 55enne muore dopo due anni e mezzo di coma

Antonio De Francisci si è spento nel centro di alta specializzazione Villa delle Ginestre. L’ex funzionario regionale è stato travolto nel dicembre 2014 mentre viaggiava sulla sua bici

Da quel tragico giorno sono passati due anni e mezzo, trascorsi in coma, lottando su un letto d’ospedale. E’ morto ieri, all’età di 55 anni, Antonio De Francisci. L'ex funzionario regionale è stato investito nel dicembre 2014 da un’auto, mentre pedalava in Favorita in sella alla sua mountain bike.

De Francisci è stato travolto dalla Volkswagen Polo guidata da un 29enne che, dopo anni, rischia un’accusa per omicidio colposo. Dopo i primi soccorsi del 118 è stato condotto a Villa Sofia e qualche mese dopo la famiglia ha deciso di farlo seguire dai medici del San Raffaele Giglio di Cefalù.

L’anno scorso il trasferimento nel centro di alta specializzazione di Villa delle Ginestre. Lì si è conclusa l’agonia dell’ex sindacalista della Fidel-Cisal, sposato e padre di due figli.  La messa funebre per De Francisci sarà celebrato domani mattina alle 11, nella chiesa Maria Ausiliatrice di via Sampolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento