Fugge dalla polizia e si schianta contro un'auto: ferite due donne e una bambina di 9 anni

Un giovane stava scappando a bordo di una Panda dopo un furto al mercatino di via dell'Airone. In via Villagrazia lo scontro con una vettura dove a bordo c'erano la piccola, la madre e la nonna. Il ladro è stato fermato e portato in commissariato

Le due auto dopo lo scontro in via Villagrazia

Una volante a sirene spiegate, una Panda in fuga dopo un furto al mercatino e poi un violento scontro in cui sono rimaste ferite una bambina di 9 anni, la madre e la nonna. Scene da film poliziesco questa mattina in via Villagrazia dove le volanti stavano inseguendo un’auto che si stava allontanando a gran velocità dal mercatino di via dell’Airone, a Falsomiele. Un giovane di 19 anni è stato fermato e portato in commissariato per accertamenti. Dopo qualche ora è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

“Uno era inseguito dalla polizia - spiega a PalermoToday una donna di 43 anni, una delle tre vittime dell’incidente - e ci ha preso in pieno. Si è fatta male mia madre e anche la bambina. La macchina è distrutta”. Dopo il violento impatto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno prestato i primi soccorsi. La piccola, di 9 anni, è stata portata all’Ospedale dei bambini dopo aver battuto la testa. La madre e la nonna (74 anni) invece sono state portate al Policlinico con un'ambulanza.

Il furto al mercatino, poi lo schianto | VIDEO

Subito dopo lo scontro gli agenti di polizia sono riusciti a bloccare il fuggitivo. Secondo una prima ricostruzione a bordo c’erano inizalmente tre uomini che avevano pianificato un furto vicino al mercato rionale. Non è chiaro se nel mirino ci fosse una Smart parcheggiata o qualcosa di valore custodita al suo interno che aveva attirato l’attenzione dei ladri. Qualcuno però li avrebbe messi in fuga, chiamando la polizia e dando il via al folle inseguimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembrerebbe che due delle tre persone che si trovavano sulla Fiat Panda siano riuscite a scappare a piedi percorrendo un viale che collega via dell’Airone a via Villagrazia. Uno solo dei tre componenti della banda è stato catturato e portato negli uffici della Questura per essere identificato. Da accertare anche se l’auto utilizzata per scappare fosse rubata e se il furto sia stato messo a segno. Investigatori al lavoro per rintracciare i due complici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento