Riescono a scappare da una panchina prima che un'auto piombi su di loro: "Vivi per miracolo"

L'incidente nella notte tra mercoledì e giovedì in via Alloro. Il racconto di un giovane: "Eravamo seduti con un amico, sono riuscito ad avvisarlo in tempo e abbiamo fatto un balzo". Accertamenti della polizia municipale su un'Audi A2

Se non avessero sentito il rombo di un’auto che sfrecciava verso di loro e non si fossero alzati in tempo dalla panchina sulla quale si trovavano, il conducente di un’Audi A2 li avrebbe travolti a folle velocità. L’episodio è accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì alla fine di via Alloro, all’altezza di piazza Aragona. A raccontarlo a PalermoToday è proprio uno di quei due ragazzi salvi per miracolo: "Sono riuscito ad avvisare il mio amico e abbiamo fatto un balzo mettendoci per un soffio al sicuro da un impatto che ci sarebbe forse costato la vita".

"Erano le 2.15 - racconta Manfredi Cinà - e ci trovavamo sulla ‘panchina arcobaleno’. Sono rimasto quasi abbagliato dai fari di un’auto che si avvicinava pericolosamente senza decelerare. Ha colpito un dissuasore in cemento trascinandolo per diversi metri e un cestino gettacarte. La panchina è stata spinta e in parte danneggiata. Poi l’automobilista è scappato via prima che chiunque riuscisse a fare una foto, ma diversi testimoni hanno segnato la targa e fornito informazioni alla polizia municipale".

La persona alla guida dell’auto, ricostruisce ancora il giovane, prima di sfrecciare verso piazza Rivoluzione e scappare avrebbe colpito in retromarcia il ponteggio del cantiere di un palazzo. "Una serata senza dubbio emozionante. Dobbiamo la vita - conclude - ai dissuasori posti sul perimetro dell'area pedonale di piazza Aragona, oltre che ad una certa prontezza di riflessi e a una grande dose di fortuna. Tutto ciò è successo a pochissimi giorni dalla morte del giovane in via Roma".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti dell’Infortunistica sono intervenuti dopo alcune segnalazioni telefonate e hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver ripreso la scena e la fuga dell’automobilista. La polizia ha già individuato un’Audi A2 di colore grigio compatibile con quella indicata da alcuni testimoni sulla quale sono in corso alcuni accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

  • Muore per arresto cardiaco a 21 anni, lutto cittadino a Chiusa Sclafani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento