Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali Bagheria / A19

Con la bici elettrica in autostrada, due incidenti a distanza di poche ore: 25enne entra in coma

Il giovane, ora ricoverato a Villa Sofia, viaggiava su un mezzo elettrico che è entrato in contatto con una Toyota Aygo sulla Palermo-Catania, all'altezza di Bagheria. Una cinquantenne è stata invece protagonista di un altro scontro avvenuto sull'A29: è finita in ospedale con un trauma cranico

In coma dopo un incidente sulla Palermo-Catania con la bici elettrica. Un ragazzo di 25 anni è stato ricoverato in gravissime condizioni dopo uno scontro avvenuto ieri lungo l'autostrada A19, all'altezza di Bagheria, nella carreggiata in direzione Palermo Secondo quanto ricostruito il giovane si trovava in sella a una bici elettrica quando, per cause ancora da accertare, è stato sbalzato battendo con violenza la testa.

Dalle prime informazioni non è chiaro se ci sia stato un contatto con un'auto, una Toyota Aygo, o se la macchina sia passata molto vicino alla bici - che non potrebbe assolutamente viaggiare in autostrada - facendogli perdere l'equilibrio. Dopo l'incidente si sono formate lunghe code sulla Palermo-Catania e sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Buonfornello.

Il 25enne è stato stabilizzato sul posto e trasferito al pronto soccorso del Civico dov'è entrato in codice rosso. I primi esami hanno evidenziato un forte trauma cranico a causa del quale il giovane è entrato in coma. Dopo essere stato sottoposto a un intervento di neurochirurgia per ridurre la lesione il ragazzo, per mancanza di un posto letto disponibile, è stato trasferito al Trauma center di Villa Sofia dove resterà sott'osservazione per le prossime 48 ore. La prognosi resta riservata, i medici hanno espresso la riserva sulla vita.

Un incidente simile si è verificato sulla Palermo-Mazara, quasi all'ingresso della città. Protagonista una donna di 50 anni che viaggiava a bordo di una biciciletta a pedalata assistita. Per cause ancora da accertare avrebbe perso il controllo del mezzo prima di cadere e rischiare di essere investita. Anche lei è stata soccorsa sul posto dal personale del 118 e portata al Trauma center di Villa Sofia. Anche lei ha riportato un trauma cranico ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

A conclusione della giornata, durante il controesodo sull'autostrada per il 25 aprile, si è verificato un tamponamento sulla Palermo-Mazara all'altezza di Cinisi. Nel sinistro sono rimaste coinvolte quattro auto. Tre i feriti soccorsi sul posto e per i quali non si è reso necessario, almeno in prima battuta, il trasferimento in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la bici elettrica in autostrada, due incidenti a distanza di poche ore: 25enne entra in coma
PalermoToday è in caricamento