Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali Via San Giovanni

Gangi, travolto dal proprio camion durante le consegne: grave un cinquantenne

Il dipendente di una ditta di mangimi potrebbe aver dimenticato di azionare il freno a mano del mezzo e sarebbe stato schiacciato nel tentativo di arrestarne la corsa. Poi l'intervento del 118 e il trasferimento in elicottero al Civico

Sarebbe stato travolto dal proprio camion durante il giro di consegne. Vittima dell’incidente avvenuto stamattina a Gangi è un cinquantenne originario di Castellana Sicula, G.M., trasportato in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo con traumi a braccia e gambe. Sull’episodio indagano i carabinieri.

L’uomo, dipendente di una nota azienda di produzione e distribuzione di mangimi e cereali, si trovava in contrada Re Giovani per il solito giro di consegne quando ha parcheggiato il mezzo pesante. Qualche istante dopo essersi allontanato il cinquantenne avrebbe visto il camion iniziare a spostarsi lentamente. Non è escluso che avesse dimenticato di azionare il freno a mano.

A quel punto, secondo una prima ricostruzione, avrebbe provato con uno scatto a raggiungere l’abitacolo per arrestare la corsa del camion e sarebbe rimasto schiacciato. A lanciare l’allarme al 118 sarebbe stato lo stesso dipendente della ditta di mangimi, trasportato in ambulanza nel vicino campo sportivo e poi trasferito al Civico in elicottero.

I medici avrebbero riscontrato diverse fratture a braccia e gambe, oltre a un trauma al "massiccio facciale", decidendo quindi di sottoporlo a ulteriori esami strumentali. Le sue condizioni sarebbero delicate e per questo la prognosi resta riservata. Toccherà ai carabinieri della stazione di Gangi, dopo aver ascoltato il cinquantenne, cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gangi, travolto dal proprio camion durante le consegne: grave un cinquantenne

PalermoToday è in caricamento