Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

L'impatto intorno alle 2 in via Diana, non lontano dal cancello Giusino. A perdere la vita un 32enne, Antonio Vassallo. Ferita gravemente la fidanzata, trasferita con un'ambulanza all'ospedale Villa Sofia: la prognosi è riservata

L'auto finita contro l'albero

Un morto e una ferita grave. E' questo il bilancio del tragico incidente avvenuto nella notte, intorno alle 2.10, nel cuore del Parco della Favorita. Un'automobilista, alla guida di una Fiat punto, per cause ancora da chiarire, è finita contro un albero mentre percorreva viale Diana in direzione Mondello. A perdere la vita un trentaduenne - Antonio Vassallo, noto dj - che si trovava sul sedile lato passeggero, estratto dalle lamiere accartocciate dai vigili del fuoco.

E' rimasta gravemente ferita la fidanzata che si trovava al volante, la 29enne S.M., portata con un'ambulanza a Villa Sofia. La prognosi resta riservata. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale. Saranno loro a ricostruire l'esatta dinamica dello scontro mortale. I primi accertamenti escluderebbero il coinvolgimento di altri mezzi. La salma del giovane è stata restituita ai familiari per la celebrazione del funerale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento