rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Incidenti stradali Calatafimi / Piazza Indipendenza

L'incidente in piazza Indipendenza, individuata e denunciata l'automobilista che avrebbe investito due ragazze

Si tratta di un'anziana che deve rispondere adesso di omissione di soccorso. La polizia municipale è risalita al domicilio della signora grazie all'analisi delle immagini di alcune telecamere e ai numeri della targa della sua vettura, una Suzuki. Per lei potrebbe scattare anche il ritiro della patente

Potrebbe non essersi accorta di aver travolto con l’auto due ragazze o, magari impaurita, potrebbe aver premuto il piede sull’acceleratore per poi allontanarsi. La polizia municipale ha individuato e denunciato per omissione di soccorso l’anziana l’automobilista che ieri pomeriggio avrebbe investito a bordo di una Suzuki due giovani, neanche ventenni, in piazza Indipendenza, quasi all’angolo con corso Calatafimi.

L’incidente è avvenuto intorno alle 17. I primi a intervenire sono stati alcuni passanti, i carabinieri e successivamente i sanitari del 118 e i vigili urbani. Un testimone aveva assistito alla scena ed era riuscito a fornire qualche elemento utile per gli agenti dell’Infortunistica, che hanno sviluppato i pochi indizi a disposizione per risalire al mezzo e dunque all'indirizzo di casa del proprietario.

Tra un "pezzo" di targa e l’analisi delle immagini di alcune telecamere la polizia municipale ha individuato il domicilio dell’anziana. All'automobilista, in base alla prognosi delle ragazze investite, potrebbe anche essere ritirata la patente. Le giovani, ascoltate oggi dagli agenti dell’Infortunistica, sono state ricoverate al Civico dove si trovano tuttora in attesa di ulteriori accertamenti. Fortunatamente le loro condizioni non sarebbero gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente in piazza Indipendenza, individuata e denunciata l'automobilista che avrebbe investito due ragazze

PalermoToday è in caricamento