Lunedì, 22 Luglio 2024
La tragedia

L'incidente di Custonaci con sei morti: la donna di 34 anni è in gravissime condizioni

E' l'unica superstite del violento scontro tra l'Alfa Romeo e il Fiat Doblò. All'interno della monovolume viaggiavano due famiglie di Carini

Contrariamente a quanto riportato da alcune agenzie di stampa, la direzione dell'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani, precisa che M. P. G, di 34 anni, non è morta, ma si trova ancora in gravissime condizioni, dopo l'incidente stradale avvenuto in tardo pomeriggio nel TrapaneseSono sei le vittime del violentissimo scontro che ha coinvolto un'Alfa e un Fiat Doblò sulla strada provinciale 16, il rettilineo di Lentina, che conduce a Custonaci.

Nello scontro frontale hanno perso la vita un uomo di 44 anni, Vincenzo Cipponeri, che era alla guida dell'Alfa, insieme alla donna, e due famiglie di Carini (Palermo) che viaggiavano sul Fiat Doblò: Matteo Cataldo, di 70 anni, Maria Grazia Ficarra, di 67 anni, Matteo Schiera, di 72 anni, Danilo Cataldo, di 44 anni, e Anna Rosa Romancino, di 69 anni. Per estrarre i corpi dalle lamiere è stato necessario l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco, giunte da Trapani e da Alcamo. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente di Custonaci con sei morti: la donna di 34 anni è in gravissime condizioni
PalermoToday è in caricamento