Ciclista sbalzato dal sellino, violenta caduta sulla statale a Corleone

I sanitari del 118 hanno soccorso un cinquantenne che stava pedalando nella strada che collega il comune a Prizzi. Sul posto anche i carabinieri per eseguire i rilievi e chiarire l'eventuale responsabilità di qualche automobilista

L'ingresso del pronto soccorso del Civico

Incidente con la bici a Corleone. Un cinquantenne è stato ricoverato ieri al Civico di Palermo dopo una brutta caduta avvenuta sulla statale 118 che collega il comune con Prizzi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri.

Dopo i primi soccorsi prestati al ciclista sull’asfalto in contrada Margi, il mezzo del 118 ha portato il ciclista in ospedale. I medici lo hanno sottoposto ai primi controlli: la Tac ha scongiurato traumi cerebrali ma la radiografia ha evidenziato la frattura del femore.

Il ciclista, residente a Partinico, è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia in attesa dell’intervento chirurgico. I militari hanno eseguito i rilievi stradali per ricostruire la dinamica e chiarire se la caduta sia stata provocata dal passaggio di un altro mezzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperone sotto shock, annuncia suicidio su Facebook e si toglie la vita

  • E' morto "U Zu Totò", per 50 anni ha fritto panelle e crocchè accanto alla Fiera

  • I palermitani con la colla sulle mani, la "banda dell'Attak" fermata prima del colpo in banca

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

Torna su
PalermoToday è in caricamento