Incidente stradale a Cefalà Diana, morto un diciottenne

La Mercedes sulla quale viaggiava Enrico Lo Nigro si è a schiantata contro il muro di un'abitazione in via Ungheria. Inutile la corsa all'ospedale Civico di Palermo. Con lui a bordo dell'auto due amici rimasti feriti non gravemente

Enrico Lo Nigro - foto facebook

Un giro in auto per le vie del paese finito in tragedia. Un diciottenne è morto nella notte tra sabato e domenica a Cefalà Diana dopo che la Mercedes sulla quale viaggiava è finita - per cause ancora da chiarire - contro il muro di una casa in via Ungheria. La vittima si chiamava Enrico Lo Nigro e al momento dell'impatto si trovava sul sedile posteriore.

Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, il giovane si trovava a bordo con altri due amici, rimasti feriti nell’impatto, e stava ritornando verso la piazza del paese. Dopo l’impatto sul posto sono accorsi i carabinieri di Villafrati e un’ambulanza ha trasportato Lo Nigro al Civico di Palermo. Una corsa inutile: le ferite erano troppo gravi e il diciottenne è arrivato nel capoluogo già privo di vita. Uno dei due feriti si trova ancora ricoverato in ospedale, mentre l’altro è già a casa.

Il paese è sotto shock e il sindaco Marco Albiano ha proclamato due giorni di lutto cittadino. La cerimonia funebre verrà celebrata oggi nella chiesa di San Francesco di Paola. Sulle cause che hanno portato all’impatto indagano i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento