Incidenti stradali

Incidente stradale a Catania, morto un vigile del fuoco di Trabia

Vincenzo Lima, 39 anni, si trovava alla guida di un'autobotte che si è ribaltata mentre si stava dirigendo all'aeroporto di Fontanarossa. Sposato, era padre di una bambina di due anni. I funerali venerdì pomeriggio. Il cordoglio dei colleghi

Nel riquadro Vincenzo Lima

Non ce l’ha fatta Vincenzo Lima, il vigile del fuoco di Trabia che ieri è rimasto vittima di un incidente a Catania, nel quartiere di Librino. Lima, 39 anni, sposato con Valeria e padre di una bimba di 2 anni, è spirato stamattina all’ospedale Cannizzaro. (IL VIDEO DEI SOCCORSI)

Il pompiere, in servizio al comando di Catania, si trovava alla guida di un'autobotte che – per cause ancora da accertare - si è ribaltata. Nell'incidente è rimasto ferito in maniera non grave un suo collega. I vigili erano impegnati in un servizio all'aeroporto Fontanarossa dove poco prima un caccia britannico aveva effettuato un atterraggio d'emergenza e si stavano dirigendo sul posto.

La funzione funebre sarà celebrata domani alle 16 presso la Chiesa Madre di corso La Masa, a Trabia. “Ai familiari di Vincenzo – si legge in una nota del segretario regionale Giuseppe Musarra e di tutti gli aderenti al Conapo, il sindacato dei vigili del fuoco - giungano i più sinceri sentimenti di vicinanza e partecipazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Catania, morto un vigile del fuoco di Trabia

PalermoToday è in caricamento