Incidenti stradali

Incidente a Casteldaccia, giovane muore in ospedale dopo un mese

Al tragico scontro avvenuto ad aprile, in via Ugo La Malfa, è seguita una lunga agonia. Quello schianto contro un muretto è risultato fatale per Andrea Virruso, 23 anni, deceduto su un letto d'ospedale

Andrea Virruso, 23 anni (foto tratta da Faceboo)

Ad un mese dal tragico impatto, si è spento dopo una lenta agonia. E' morto ieri mattina Andrea Virruso, 23 anni, protagonista dell'incidente che si è verificato lo scorso 13 aprile a Casteldaccia, in via Ugo La Malfa. In quell'occasione il giovane aveva perso il controllo della sua auto, una Mini Cooper, schiantandosi contro un muretto.

Dopo l'impatto l'automobile si era ridotta ad un groviglio di lamiere, tanto che per estrarlo fu necessario l'intervento dei vigili del fuoco giunti sul posto con i carabinieri di Bagheria. Poi la corsa in ospedale, dove i medici hanno subito constatato le gravissime condizioni del ragazzo. Per un mese hanno cercato di strapparlo alla morte, da quel lettino dell'ospedale Civico dal quale,  però, Andrea non si è alzato più.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Casteldaccia, giovane muore in ospedale dopo un mese

PalermoToday è in caricamento