Martedì, 27 Luglio 2021
Incidenti stradali

Incidente in moto a Mirano, carabiniere palermitano di 26 anni in Rianimazione

Il giovane - da poco entrato in servizio nell'Arma - ha riportato gravi traumi in seguito all'impatto. Le sue condizioni sono serie, la prognosi è riservata

L'incidente che ha visto coinvolto il ragazzo palermitano - foto Michele Golfetti

Si trova ricoverato al reparto di Rianimazione dell'ospedale di Mestre un carabiniere palermitano di 26 anni che nel tardo pomeriggio di venerdì ha perso il controllo della moto su cui viaggiava, una Ducati, finendo a terra sull'asfalto. Lo stato di salute del ragazzo (S.S.) è delicato: gravi i traumi riportati in seguito all'impatto, avvenuto in via Dante a Mirano, Venezia. È stato soccorso dal personale medico del 118 e ricoverato d'urgenza all'ospedale locale, che si trova a poche centinaia di metri dal punto dell'incidente.

Nelle ore successive si è optato per il trasferimento a Mestre, dove, durante la notte, è stato sottoposto a un lungo intervento. I problemi riguardano soprattutto gli arti, mentre non sarebbero stati riscontrati traumi importanti alla testa. La prognosi resta riservata.

Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'incidente, in cui il 26enne è l'unica persona coinvolta, ma non è chiaro quali siano i motivi alla base dell'errore. Qualche elemento esterno potrebbe aver condizionato la manovra del motociclista, ma per ora si tratta di ipotesi.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia municipale dell'unione dei Comuni del Miranese, dopodiché i rilievi sono stati presi in carico dai carabinieri. Anche perché il ragazzo, di origini palermitane, fa parte proprio dell'Arma dei carabinieri. Vi è entrato in servizio di recente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto a Mirano, carabiniere palermitano di 26 anni in Rianimazione

PalermoToday è in caricamento