menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Incidente in autostrada a Campofelice, donna si schianta contro il guardrail

L’impatto è avvenuto su un viadotto, nella carreggiata in direzione Palermo dell'A20. Al volante del mezzo c’era una 36enne poi trasportata e ricoverata in codice rosso a Villa Sofia

Avrebbe perso il controllo dell’auto schiantandosi contro un guardrail mentre viaggiava su un viadotto lungo l'autostrada Palermo-Messina. Una donna di 36 anni è stata ricoverata in gravi condizioni al pronto soccorso di Villa Sofia dopo un incidente avvenuto oggi all’altezza di Campofelice di Roccella, nella carreggiata in direzione Palermo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un’ambulanza, il personale dell’Anas e gli agenti della Polstrada che hanno eseguito i rilievi.

Circa dieci giorni fa, non lontano dal punto in cui è avvenuto oggi l’incidente, è finita peggio a una dottoressa di 31 anni. La sua auto infatti, dopo l’impatto contro un guardrail, è caduta giù dal viadotto facendo un volo di quasi 20 metri. Durante l'intervento dei soccorritori l’automobilista aveva urlato un nome, forse quello del figlio, lasciando intendere che a bordo del veicolo ci fosse qualcun altro. I familiari, contattati dalla polizia, hanno confermato che la giovane donna viaggiava da sola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento