Incidente in aeroporto, riparte dalla corsia d'emergenza e si scontra con un'auto

L'impatto nel tratto che porta dallo svincolo sulla Palermo-Mazara al Falcone Borsellino. Ferito un 64enne che si trovava al volante della sua Fiat 600. Sul posto la polizia stradale e due ambulanze del 118

La Fiat 600 dopo lo scontro

Riparte dalla corsia d'emergenza vicino e si scontra con un'auto. Un incidente si è verificato questa mattina nella bretella che dallo svincolo sulla Palermo-Mazara conduce all'aeroporto Falcone-Borsellino. A restare ferito un 64enne che si trovava al volante della sua Fiat 600. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e le ambulanze del 118.

Secondo una prima ricostruzione un automobilista si era fermato con la sua Kia Sportage sul ciglio della strada e avrebbe spento il motore. Dopo una sosta sarebbe ripartito ma proprio in quell'istante stava passando a bordo dell'utilitaria l'uomo poi rimasto ferito. Quindi il violento impatto. Il 64enne è stato soccorso dal personale sanitario del 118 e portato all'ospedale Cervello per accertamenti.

Si ipotizza che il conducente della Sportage fosse diretto in aeroporto per andare a prendere un conoscente o un familiare arrivato a Palermo. E quindi si sarebbe fermato lì nell'attesa che scoccasse l'ora "x" per ripartire e non doversi fermare nel parcheggio (dove è attivo il servizio "Kiss and fly").

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quel tratto di bretella, nella corsia d’emergenza, è costantemente occupato da decine di auto in sosta. Un pericolo - dicono dalla Gesap, la società che gestisce lo scalo palermitano - per gli automobilisti che sono diretti in aeroporto. Giornalmente segnaliamo il fenomeno alla polizia stradale e all’Anas”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • I vicini non la vedono da giorni, vigili del fuoco sfondano la porta: trovata morta in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Coronavirus, amanti seminudi in auto a Brancaccio: arriva la polizia, multa pagata sul posto

  • Marito morto per il Coronavirus e lei positiva, vigili del fuoco la liberano dai rifiuti

  • Morti col Coronavirus: Lascari, Termini e Villafrati piangono le ultime tre vittime

Torna su
PalermoToday è in caricamento