menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Borgetto, automobilista accoltellato dopo un incidente: è grave

Ad avere la peggio un uomo di 50 anni, raggiunto all'addome da un colpo sferrato dal giovane che si trovava sull'altra auto coinvolta. I medici dell'ospedale di Partinico non hanno escluso la riserva sulla vita

Un banale incidente cha rischiato di trasformarsi in tragedia quando uno degli automobilisti coinvolti ha "tirato fuori" un coltello. Nello scontro avvenuto oggi a Borgetto, nei pressi di corso Roma, è stato l’impiegato di 50 anni Vincenzo Diluvio ad avere la peggio. A causargli le ferite più delicate non sarebbe stato l’impatto, bensì il fendente utilizzato dal giovane alla guida dell’altra auto. E' stato lui, al culmine di una lite degenerata in una manciata di pochi secondi, a sferrare un colpo all'addome del suo "rivale".

Oltre all'ambulanza sul posto sono intervenuti i carabinieri, che dopo aver ascoltato il racconto della vittima hanno avviato le indagini con l’obiettivo di rintracciare l’automobilista ricercato per tentato omicidio. Resta ancora da trovare l’arma utilizzata per ferire il 50enne, poi trasportato in codice rosso all’ospedale di Partinico. Per i medici, che al momento hanno preferito mantenere la prognosi riservata, non è ancora esclusa la riserva sulla vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento