Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali

Fa retromarcia nel vialetto di casa, investe e uccide la moglie

L'uomo non si è accorto della presenza della donna che stava chiudendo il cancello. La tragedia si è consumata a Blufi. Giovannina Miliano, 84 anni, è morta all'ospedale Civico di Palermo

Non si è accorto della presenza della moglie che stava chiudendo il cancello. Così l'ha travolta in retromarcia, uccidendola. Tragedia a Blufi, nelle Madonie. Giovannina Miliano, 84 anni, è morta all'ospedale Civico di Palermo dopo essere stata investita accidentalmente dal marito. La tragedia si è consumata ieri pomeriggio.

L'uomo, anche lui di 84 anni, per errore ha investito la moglie mentre faceva retromarcia nel vialetto di casa. Trasportata in elisoccorso in codice rosso all'ospedale Civico di Palermo, la donna è morta in serata per le troppe ferite riportate nell'incidente. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Petralia Sottana che stanno conducendo le indagini coordinate dalla procura di Termini Imerese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa retromarcia nel vialetto di casa, investe e uccide la moglie

PalermoToday è in caricamento