Incidente a Balestrate, travolto da un'auto sulla provinciale: morto ex ristoratore

La vittima, Salvatore Spica di 76 anni, si trovava subito dopo una curva a un chilometro dall’ingresso del paese quando la vettura è sbucata non riuscendo a evitarlo. Inutili i soccorsi: è morto in ospedale. Sull'episodio indagano in carabinieri

foto archivio

Tragedia di fine anno a Balestrate. Un ex ristoratore, Salvatore Spica di 76 anni, è morto questa mattina - poco dopo mezzogiorno - dopo essere stato investito da un'auto sulla strada provinciale 17, che dallo svincolo dell’autostrada porta verso il paese. La vittima era molto conosciuta nella zona.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo si trovava subito dopo una curva per acquistare della frutta, a un chilometro dall’ingresso del paese, quando un’auto è sbucata e non è riuscita a evitarlo. Inutili i soccorsi, l’uomo è morto in ospedale. I carabinieri della Compagnia di Partinico e della locale stazione stanno sentendo testimoni e indagano per capire la dinamica dell’incidente e a che velocità andasse la vettura. Ascoltato dai militari anche il conducente dell'auto, un giovane di 22 anni anche lui di Balestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento