Mercoledì, 16 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Città di Palermo

Bagheria, investe donna e scappa: i vigili alla ricerca di un centauro

L'impatto fra uno scooter e una donna di 37 anni questa mattina in via Città di Palermo. Si cerca di ricostruire la dinamica grazie a due testimoni e le telecamere. Per la donna un trauma cranico e diverse escoriazioni

Donna investita da uno scooter sulle strisce pedonali

Poco dopo le otto di questa mattina una ragazza di 37 anni, I.S, è stata investita da uno scooter mentre attraversava sulle strisce pedonali per prendere la propria automobile in via Città di Palermo, subito dopo l'incrocio con via Monsignor Arena, per poi dirigersi a lavoro. Secondo i primi racconti dei testimoni, per permettere alla ragazza di attraversare, un'automobile si era fermata per darle la precedenza. Mentre uno scooter, sopra il quale viaggiavano probabilmente due ragazzi, ha superato l'auto non preoccupandosi di trovarsi in prossimità dell'attraversamento pedonale e l'ha investita in pieno. Il giovane pare che in un primo momento si sia fermato per soccorrerla ma è poi andato via. Per lei un trauma cranico e diverse escoriazioni.


"Probabilmente pensavano che fosse morta e sono scappati", spiega un familiare della vittima dell'incidente, in prognosi riservata all'ospedale Civico con un'emorragia epidurale "che potrebbe riassorbirsi in poco tempo" e dunque non necessita d'intervento. La ragazza è stato di coscienza e si attende l'esito della tac. Per in conducenti, dunque, si dovrebbe configurare il reato di omissione di soccorso. La polizia municipale indaga sulla dinamica dei fatti, cercando di ricostruire l'accaduto sulla base di due testimoni che avrebbero preso il numero targa del motoveicolo e tramite le riprese delle telecamere di sorveglianza degli esercizi commerciali vicini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, investe donna e scappa: i vigili alla ricerca di un centauro

PalermoToday è in caricamento