Incidenti stradali

Incidente sull’autostrada A19, auto vola giù dal viadotto

Salvo per miracolo un uomo di 53 anni, che nei pressi di Termini Imerese, ha perso il controllo del mezzo e sfondato il guard rail, forse per un colpo di sonno. E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Civico del capoluogo

L'auto a fuoco dopo il volo dal viadotto - Foto Gianluca Savioli

E' stato forse un colpo di sonno a causare questa mattina un incidente sull'autostrada A-19 Palermo-Catania. Un automobilista di 53 anni è precipitato giù dal viadotto "Treppiedi". Per cause ancora da accertare l'uomo ha perso il controllo della macchina e ha sfondato il guard rail, finendo giu per diversi metri.

E' successo poco prima delle 8, nel tratto dell'autostrada nei pressi dell'autogrill. Dopo l'uscita di strada il cinquantatreenne ha abbandonato la vettura che poco dopo ha preso fuoco. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo.

L'uomo è stato trasportato all'ospedale Civico di Palermo. L'autostrada è stata chiusa al chilometro 28 nella zona di Termini Imerese per consentire all'elisoccorso di portare in salvo l'uomo. Subito dopo l'incidente si è creata una coda di pochi chilometri. Poi la situazione è tornata alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sull’autostrada A19, auto vola giù dal viadotto

PalermoToday è in caricamento