Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente stradale all'Addaura, ragazza ubriaca investe un pedone

Notte di paura sul lungomare Cristoforo Colombo: un uomo stava passeggiando sul ciglio della strada con un amico, quando si è visto piombare addosso un'auto. Al volante una giovane di 22 anni. Altri scontri in città, dal Cep a Brancaccio: diversi feriti

Il tratto dell'Addaura teatro dell'incidente

Aveva bevuto la ragazza che ieri notte ha travolto un pedone sul lungomare dell’Addaura. In ospedale è finito G.V. di 39 anni, che è stato trasportato a Villa Sofia: i medici hanno escluso la riserva della vita. L’uomo passeggiava sul ciglio della strada (direzione Mondello), nei pressi dello stabilimento La Marsa, insieme a un amico, quando all’improvviso s’è visto piombare addosso un’auto. La ragazza al volante, C.I., di 22 anni è stata poi sottoposta al controllo con l’etilometro: nel sangue aveva un tasso di alcol di oltre 150 (il limite previsto è 50). Secondo le prime ricostruzioni la sua Daihatsu percorreva il lungomare Cristoforo Colombo. La ragazza poi ha iniziato a sbandare, fino allo scontro.

Ma quella di ieri è stata l’ennesima giornata di incidenti. Nell’autostrada Palermo-Mazara del Vallo, prima dell’ingresso in città, un’Alfa 156 è finita sul guard-rail. Tre feriti, ma non sarebbero in gravi condizioni. Incidente, ieri sera, anche in via Roma: uno scontro tra auto-moto, all’altezza dell’incrocio con via Mariano Stabile. Il centauro è stato portato in ospedale. L’incidente ha provocato code e rallentamenti. Altro scontro a Brancaccio. Un tamponamento in via Pecoraino, nella zona industriale, che ha provocato  5 feriti. Una scia di scontri lunghissima. Incidenti infine in via della Conciliazione, nei pressi via Fichidindia, nella zona di via Oreto e viale Michelangelo, all’altezza di via Paladini, al Cep. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale all'Addaura, ragazza ubriaca investe un pedone

PalermoToday è in caricamento