Incidente sul lavoro a Gratteri, operaio cade giù da una tettoia e muore

Stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione in contrada Rapputi quando avrebbe perso l'equilibrio. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118. Sull'episodio indagano i carabinieri

(foto archivio)

Scivola da una tettoia, cade e perde la vita. Tragedia a Gratteri dove un operaio di 58 anni è deceduto mentre stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un'abitazione privata in contrada Rapputi, al confine con Lascari. Per cause ancora da accertare avrebbe perso l'equilibrio facendo un volo di qualche metro, battendo con violenza la testa per terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini per chiarire i dettagli della dinamica, e i sanitari del 118 che dopo i primi tentativi di rianimarlo si sono dovuti arrendere e constatare il decesso del 58enne. In contrada Rapputi anche il medico legale per l'ispezione cadaverica. La salma è stata portata all'Istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo per l'esame autoptico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento