Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Tragedia a Mondello, operaio cade dal secondo piano e muore

La tragedia in baglio Pedone, alle spalle della piazza. La vittima, di 69 anni, si chiamava Emanuele Di Paola, stava effettuando delle opere di ristrutturazione in un immobile insieme al figlio. I due, però, si trovavano in punti diversi

Tragedia a Mondello dove un uomo, intorno alle 11, è morto a seguito della caduta da un’altezza di circa 8 metri da una palazzina che si trova in baglio Pedone, alle spalle della piazza principale del quartiere. Sul posto i carabinieri e la polizia municipale.

La vittima, di 69 anni, si chiamava Emanuele Di Paola e si trovava in compagnia del figlio con il quale stava effettuando dei lavori in una vecchia palazzina a due piani. I due, però, si trovavano in punti diversi e stavano per entrare in pausa pranzo. “Ho notato una spugna finire giù sull’asfalto - racconta in lacrime il figlio ai carabinieri - e pochi istanti dopo ho alzato lo sguardo e ho visto mio padre cadere”. I vicini raccontano di aver sentito un forte rumore dovuto alla caduta, poi le urla disperate del figlio e di chi ha visto il corpo per terra.

Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri e altrettante della polizia municipale, impegnate a gestire il traffico e deviare le auto. Inutile ogni tentativo di rianimarlo, con ogni probabilità l'uomo è deceduto sul colpo. Toccherà ai militari ricostruire la dinamica per verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza. Da chiarire se il cantiere fosse stato affidato a una regolare ditta o se i due stessero provvedendo autonomamente ad effettuare i lavori di ristrutturazione.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Mondello, operaio cade dal secondo piano e muore

PalermoToday è in caricamento