Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Serradifalco

Bagheria, falegname muore schiacciato da un macchinario

Ennesimo incidente fatale sul lavoro. L'uomo è finito sotto un macchinario che l'ha stritolato. A estrarre la vittima sono stati i vigili del fuoco. Inutili i soccorsi: sull'episodio stanno indagando i carabinieri

Uno scorcio di via Serradifalco, a Bagheria

Incidente sul lavoro fatale a Bagheria. Un falegname, Mario Di Salvo, 65 anni, è morto finendo sotto un macchinario che l'ha stritolato. A estrarre la vittima sono stati i vigili del fuoco.

Secondo quanto ricostruito, i colleghi stavano spostando le macchine della falegnameria quando Di Salvo è stato travolto dall'apparecchiatura pesante circa 4 quintali, durante le fasi di caricamento su un mezzo. L'incidente è avvenuto all'interno di una ditta di via Serradifalco. All’arrivo dei soccorsi per l’operaio non c’era più nulla da fare. Gli operatori del 118 hanno tentato invano di rianimare l'uomo. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri che hanno subito ascoltato alcuni testimoni.

E’ il secondo infortunio sul lavoro avvenuto a Palermo e provincia nel giro di pochi giorni: appena cinque giorni fa un operaio è morto dopo essere precipitato da un'impalcatura. Sarebbe precipitato al suolo dal terzo piano di un edificio mentre stava lavorando alla ristrutturazione del palazzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, falegname muore schiacciato da un macchinario

PalermoToday è in caricamento