Cronaca

Investito da un treno a Termini, ferito 38enne: circolazione sospesa per un'ora

E' accaduto non lontano dalla stazione ferroviaria. Nonostante le manovre del macchinista, l'uomo non ha sentito il treno fischiare ed è stato colpito. Per lui è stato necessario il trasferimento in elicottero al Civico. Indaga la Polfer

Incidente lungo i binari a Termini Imerese - foto Google street view

Stava passeggiando lungo i binari della Palermo-Agrigento e non avrebbe sentito il treno fischiare. Il macchinista ha anche provato a frenare ma non è riuscito ad evitare l'impatto, lo ha colpito e lo ha scaraventato per terra. E’ accaduto intorno alle 13 nel tratto fra Termini Imerese e Fiumetorto. Un uomo di 38 anni, C.N., è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato con l’elicottero al pronto soccorso del Civico di Palermo.

Sul posto, in contrada Chianche, sono intervenuti i carabinieri e gli agenti della polizia ferroviaria di Termini Imerese che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dei fatti. A causa dell’incidente il traffico è stato sospeso per quasi un’ora. Poi il magistrato ha consentito il passaggio dei convogli sull'altro binario e, intorno alle 14, ha dato disposizione di ripristinare completamente la circolazione.

L’uomo rimasto ferito è arrivato al pronto soccorso molto agitato e poco collaborativo. Dopo i primi accertamenti i medici, oltre alle escoriazioni e alle contusioni, gli hanno riscontrato un trauma cranico. Pare che per una una frazione di secondo non sia stato colpito in pieno dal treno regionale 3930. Un Intercity e dieci treni regionali hanno registrato ritardi compresi fra i 30 e i 70 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un treno a Termini, ferito 38enne: circolazione sospesa per un'ora

PalermoToday è in caricamento