Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Prizzi, colpito da un pistone mentre ripara l'airbag della sua auto: grave un 31enne

L'uomo è stato portato al Civico con l'elisoccorso e sottoposto a intervento chirurgico. A chiamare i sanitari del 118 la moglie dalla loro abitazione in contrada Pietra. Sull'episodio indagano i carabinieri

L'elisoccorso del 118 al Civico (foto archivio)

Trentunenne ricoverato in prognosi riservata dopo un incidente avvenuto mentre riparava la sua auto. E' accaduto nella tarda serata di ieri a Prizzi, in provincia di Palermo. L’uomo è stato portato con l’elisoccorso del 118 all’ospedale Civico dopo aver riportato una grave ferita alla testa provocata da un pistoncino dell’airbag della sua Renault Scenic che sarebbe "esploso" all’apertura del coperchio del volante.

A contattare i soccorritori è stata la moglie lanciando l’allarme dalla loro abitazione in contrada Pietra. I sanitari hanno portato il ferito nell’ospedale palermitano dov’è stato sottoposto a un intervento chirurgico prima del ricovero nel reparto di Rianimazione. A condurre le indagini su quello che sembra essere uno sfortunato incidente i carabinieri della compagnia di Lercara Friddi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prizzi, colpito da un pistone mentre ripara l'airbag della sua auto: grave un 31enne

PalermoToday è in caricamento