Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Brancaccio

I due amici morti nell'incidente di corso dei Mille, automobilista condannato a 8 anni

Gianluca Montesano e Dylan Greco erano a bordo di uno scooter quando, la sera del 20 agosto del 2019, si scontrarono con la Mercedes guidata dall'imputato, Salvatore Novaldi, che è stato processato con il rito abbreviato con l'accusa di omicidio stradale

Le vittime, Dylan Greco e l'amico Gianluca Montesano

Otto anni di carcere con il rito abbreviato. E' questa la condanna che è stata inflitta a Salvatore Novaldi, 33 anni, processato con l'accusa di omicidio stradale perché ritenuto responsabile del terribile incidente avvenuto la sera del 20 agosto del 2019 in corso dei Mille, in cui persero la vita a distanza di poche ore due amici, Gianluca Montesano, 28 anni, e Dylan Greco di 26.

Il gup ha anche disposto delle provvisionali per risarcire i parenti delle vittime che si sono costituiti parte civile. Montesano era peraltro padre di una bimba di appena 6 anni.

La madre: "Mio figlio al cimitero, ma chi l'ha ucciso è libero"

I due ragazzi erano a bordo di uno scooter, un Piaggio Liberty, quando intorno alle 22.40, all'altezza di via Sant'Alberto degli Abati, tra lo Sperone e Brancaccio, si erano scontrati con la Mercedes Classe A guidata dall'imputato. Mentre l'automobilista se l'era cavata con piccole escoriazioni, Montesano e Greco erano stati trasportati di corsa al Buccheri La Ferla e al Civico. Il primo era deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale, mentre l'amico era spirato poco più di 24 ore dopo.

L'impatto fu tale che ben cinque mezzi posteggiati lungo la strada rimasero danneggiati e lo scooter su cui viaggiavano i due amici era stato completamente distrutto. La Mercedes venne sequestrata e Novaldi finì sotto inchiesta per omicidio stradale. Ha poi scelto di essere processato con il rito abbreviato, al fine di ottenere uno sconto di un terzo della pena in caso di condanna. Il giudice oggi pomeriggio gli ha inflitto otto anni di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I due amici morti nell'incidente di corso dei Mille, automobilista condannato a 8 anni

PalermoToday è in caricamento