Cronaca

Incidente in montagna, cade con la bici e batte la testa: grave autista Amat

E' accaduto lungo i sentieri di Monte Palmeto, a Montelepre. A lanciare l'allarme gli amici, preoccupati per l'uomo che non dava segni di vita. A soccorrerlo il personale del 118 che lo ha portato a Villa Sofia

Ciclisti tra i sentieri di Monte Palmeto

Ricoverato dopo una violenta caduta in bici tra i sentieri di Monte Palmeto. Franco Lo Iacono, dipendente Amat di 53 anni, è il protagonista di un incidente avvenuto ieri vicino allo Zucco, a Montelepre. Si trovava con alcuni amici per una passeggiata a due ruote quando sarebbe stato sbalzato dal sellino per finire a terra, battendo con violenza la testa.

A lanciare l’allarme sono stati i suoi amici, terrorizzati dopo aver visto Lo Iacono riverso per terra e incosciente. Poco dopo è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha portato il ferito al pronto soccorso di Villa Sofia. Il 53enne, che vive a Partinico ma lavora a Palermo per l’azienda di via Roccazzo, si trova adesso al Trauma center. Gli accertamenti eseguiti dai medici hanno evidenziato un trauma cranico e un pneumotorace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in montagna, cade con la bici e batte la testa: grave autista Amat

PalermoToday è in caricamento