Tragedia aerea in Etiopia, al Comune bandiere a mezz'asta per ricordare Tusa

Lunedì 10 giugno nei palazzi comunali di Palermo verrà commemorato l'assessore ai Beni culturali morto il 10 marzo scorso

Sebastiano Tusa

Bandiere a mezz'asta lunedì 10 giugno in tutti i palazzi comunali di Palermo per commemorare l'assessore ai Beni culturali Sebastiano Tusa disperso il 10 marzo nell'incidente aereo in Etiopia. A deciderlo è stato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. L'amministrazione comunale parteciperà alle iniziative promosse dalla Regione siciliana che, su decisione del governatore Nello Musumeci, ha disposto infatti le bandiere a mezz'asta negli uffici centrali e periferici della Regione, in segno di lutto.

Alle 17, in Cattedrale si terrà una messa di suffragio, celebrata dall’arcivescovo Corrado Lorefice. A seguire, nel Palazzo d’Orleans, sono previsti gli interventi commemorativi del governatore Nello Musumeci, del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, del rettore dell’Università Fabrizio Micari, dello scrittore Valerio Massimo Manfredi e della giornalista Donatella Bianchi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento