Rifiuti in fiamme nella zona industriale di Brancaccio, secondo incendio in due giorni

Tre squadre dei vigili del fuoco sono intervenute in via Enrico Mattei. Minacciati dalle fiamme i capannoni di alcune aziende

La colonna di fumo nero a Brancaccio - foto Giancarlo Riggio

Secondo incendio in due giorni a Brancaccio. I vigili del fuoco sono intervenuti oggi pomeriggio per spegnere il rogo divampato in via Enrico Mattei, una delle strade della zona industriale da cui si è alzata una grossa colonna di fumo nero. A bruciare - fanno sapere dalla sala operativa del 115 - rifiuti e sterpaglie che hanno alimentato le fiamme, minacciando anche i capannoni delle aziende vicine. Due episodi registrati a distanza di poche ore che lascerebbero pensare alla natura dolosa dell'incendio. Sul posto anche le forze dell'ordine che indagano sul caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento